Lunedì, 20 Novembre 2017

Allarme mal tempo: Chiusa in Sicilia la "Strada a Cinque Stelle"

Ancora dubbi e fango (questa volta è il caso di dirlo) sulla VIA DELL'ONESTÀ. Molte testate giornalistiche, tra le quali "Il Fatto Quotidiano" hanno annuciato che, in previsione di una forte ondata di maltempo, la "Via Dell'Onestà" costruita con i soldi dei deputati regionali M5S, verrà chiusa a scopo precauzionale. «Piove? La strada non è sicura.»

 

 

 

Già in estate qualcuno avanzava dubbi sulla "Via Dell'Onestà". Secondo alcune testate giornalistiche, infatti, la strada sarebbe ancora da pagare. Le spese delle quali la ditta costruttrice (non appaltatrice) si sarebbe fatta carico, sarebbero da pagare in tre rate con gli stipendi dei deputati M5S. Che accade a queste rate pagate da stipendi da deputati, se la giunta regionale non dovesse arrivare alla fine del termine naturale? Un blogger ha posto l'interrogativo sul Blog Ufficiale di Beppe Grillo, ma il commento non ha avuto risposte. Poi è arrivata l'offerta libera per il passaggio. Gli utilizzatori della strada, avrebbero potuto lasciare un obolo volontario per il passaggio, ma molti giornali hanno impropriamente definito l'iniziativa come pedaggio. Adesso invece è ufficale. In previsione della prima vera pioggia abbondante sulla zona, il sindaco di Caltavuturo Domenico Giannopolo ha deciso di CHIUDERE IN VIA PRECAUZIONALE la Via Dell'Onestà. La "Trazzera" è un'antica "strada erbosa riservata allo spostamento delle greggi tra un pascolo e l'altro, tipico soprattutto del paesaggio meridionale" e, come spiega Giancarlo Cancelleri del M5S: «visto che in un tratto il fiume è prospicente è meglio non correre rischi. In occasione di questa pioggia torrenziale, qual ora si verificasse come previsto, avremmo modo di capire in tutta sicurezza se l'opera è fatta bene oppure no».

Inevitabili le polemiche dei partiti opposti al Movimento Cinque Stelle:

Giovanni Pizzo, assessore alle Infrastrutture della regione Sicilia: «La chiusura della trazzera del M5S in vista dell’allerta meteo conferma quanto sostengo da tempo: quella strada è inutile e pericolosa… E allora se dovesse piovere per venti giorni consecutivi sarà chiusa per venti giorni? Allora anche il M5S ritiene che sia pericolosa? Il geometra Giancarlo Cancelleri mi conferma che se piove la trazzera è pericolosa, quindi inutile. Il vero problema è la pendenza di quella trazzera»

A questi attacchi risponde il sindaco Giannopolo: «Da quando la strada è stata aperta al traffico sono transitati circa 200.000 autoveicoli, è piovuto sei volte e il transito non è stato mai impedito e interrotto. Qui siamo in presenza di preannunciate bombe d’acqua per la durata di circa 20 ore, che potrebbero creare situazioni di forte criticità non nel tratto sistemato ma in quello che costeggia il fiume, che è rimasto sterrato e privo di opere di sostegno e di protezione».

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social