Lunedì, 25 Settembre 2017

Paga 30 Centesimi per dissetare il cane

A Treviso il titolare di un BAR che ha fatto pagare anche l'acqua per il cane di un cliente si difende, «era il costo per la coppetta»

 

Aveva chiesto n po' d'acqua di rubinetto per dissetare il cane, mentre prendeva per se' una bibita al tavolino, e si ritrova a pagare 30 centesimi. Un signore che si era seduto in un bar in centro a Treviso, in Piazza Dei Signori. Nello scontrino l'importo di 0,30 euro era riferito alla voce "acqua cane". I gestori si sono giustificati sostenendo che i 30 centesimi non erano per l'acqua ma per il servizio al tavolo e il costo della coppetta di carta.

 

 

 

Ti Potrebbero Interessare ...

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social