Mercoledì, 22 Novembre 2017

Stando al giornale THE GUARDIAN, l'arsenale nucleare degli Stati Uniti d'America sarebbe controllato da computer degli anni '70 che montano addirittura lettori per Floppy Disk da 8 pollici. Un rapporto sullo stato del governo degli Stati Uniti, ha rivelato che il paese sta spendendo circa $ 60 miliardi per mantenere attivi dei computer "da museo", che molti addirittura non sanno nemmeno come far funzionare, dato che i loro operatori originari sono ormai in pensione da tempo.

ULTIMI ARTICOLI

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social