Venerdì, 24 Novembre 2017

Giovane donna muore dopo esorcismo in chiesa.

Giovane donna muore dopo esorcismo in chiesa.

 

Da qualche tempo, Jaqueline Sanchez originaria del Belize, nell'America Centrale, soffriva di convulsioni ed isteria che i medici dell'ospedale non erano riusciti a guarire. Secondo i famigliari della giovane ventiduenne, i problemi erano cominciati da quando Jaqueline aveva giocato con la tavola OuiJa, che permetterebbe di mettersi in comunicazione con gli spiriti dell'oltretomba.

 

 

Questa coincidenza ha portato i suoi famigliari a pensare che Jaqueline fosse posseduta dal demonio, per questo, quando le cure mediche non hanno avuto effetto, hanno portato la giovane nella chiesa "Pentecostal Church of San Ignacio de Velasco" perché le fosse praticato un esorcismo. I fedeli che si erano riuniti in chiesa per pregare ed assistere al rituale hanno riferito che Jaqueline, durante l'esorcismo aveva una voce maschile, avrebbe levitato ed avrebbe dimostrato la classica "forza sovrumana". Al termine del riutale, la ragazza avrebbe accusato un malore che l'ha portata alla morte. L'Autopsia ha stabilito che la morte è avvenuta per arrestio cardio-respiratorio. I preti che hanno eseguito il rito ed i famigliari della ragazza sono stati condotti in caserma per gli interrogatori, ma al termine sono stati lasciati liberi.

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social