Giovedì, 23 Novembre 2017

Immortalata l'anima di una donna che lascia il suo corpo dopo un incidente mortale

In un video di sorveglianza si nota una figura scura e granulosa comparire sul corpo di una donna vittima di un incidente stradale. L'anima della donna, prima di scomparire rimane a guardare la scena dell'incidente.

 

 

Delle videocamere di sorveglianza al di fuori del Phibun Songkram Camp a Lopburi, Thailandia, hanno catturato un tragico incidente stradale, che ha visto un furgone urtare una moto, uccidendo sul colpo la motociclista. La donna, scaraventata dalla sella a causa dell'urto, ha colpito un palo della luce. Quasi immediatamente, una figura granulosa appare sopra il suo cadavere. La forma scura rimane tendenzialmente immobile vicino al suo corpo, mentre della gente accorre a prestare soccorso. Secondo i media thailandesi, la ragazza morta è stata identificata solo con il nome di Manee, mentre un uomo di nome Banjongrat alla guida del furgone ha subito lesioni gravi nello schianto.

Ma se l'incidente di per se appare reale, non si può dire altrimenti dell'anima della vittima dell'incidente, che a questo punto potrebbe anche essere sopravvissuta. Ebbene si, il video ha tutti i connotati per essere etichettato come FAKE. Se si presta infatti attenzione all'area dell'apparizione sovrannaturale, si può notare che questa figura nera è in primo piano anche rispetto ai soggetti che accorrono a prestare soccorso. In parole povere, le persone che passano davanti alla figura non la oscurano, bensì vengono oscurate dalla figura stessa, come se in realtà passassero dietro di questa. 

 

 

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social