Venerdì, 24 Novembre 2017

Uomo sventa rituale maleficio a Los Angeles

Durante una passeggiata in compagnia di un amico, Antony (preferisce non rendere noto il cognome), ha visto galleggiare un sacco della spazzatura a pochi metri dalla riva. La sua intenzione era quella di recuperare il sacco e buttarlo in un contenitore, ma la curiosità ha avuto il sopravvento.

 

 

 

 

«Quando abbiamo recuperato il sacchetto abbiamo scherzato, chiedendoci se all'interno ci fosse la testa di qualcuno e quindi lo abbiamo aperto.» dice Antony.

All'interno del sacco c'era dell'acqua saponata ed un cuore di un animale infilzato con uno spillone. Accanto a questo, una fotografia arrotolata di un uomo sconosciuto.

«Ho messo tutto a terra ed ho scattato alcune foto, poi ho tirato un calcio al cuore per rimandarlo in acqua, il resto l'ho buttato in un cestino dell'immondizia», racconta.

È stato chiesto un consulto ad una "professionista" dell'occulto, Miss "Tea Cake" una sedicente strega da lungo tempo sulla breccia.

«Si tratta di un maleficio. Quell'uomo in fotografia deve aver dato fastidio a qualcuno. È molto frequente che venga usato il cuore di un animale. Quella però non è acqua saponata ma una soluzione che serve a rallentare il processo di putrefazione del cuore per allungare gli effetti negativi del sortilegio, le pene e le sofferenze della persona ritratta in foto.»

 

 

 

 

 

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social