Mercoledì, 20 Settembre 2017
Resuscita dopo 45 minuti senza ossigeno.... si come no!

Ancora una volta, la disattenzione di blogger e siti di informazione ON-LINE ci sono cascati. Una lettera cambia il senso di una parola, figuriamoci l'attendibilità di una notizia. Si continua a scambiare ancora "IL GIORMALE" con "IL GORNALE" e tanti utenti distratti condividono con meraviglia una notizia inventata.

Il cartello dice: "Sono tornato a casa che puzzavo come un n**ro

In Brasile, un gruppo di attivisti per il sociale, il CRIOLA è intenzionato a combattere il razzismo che molto spesso imperversa su Facebook con una campagna denominata "Il razzismo virtuale ha conseguenze reali". Il gruppo ha deciso di stampare gigantografie con il post o il commento incriminato e poi affiggerlo nelle immediate vicinanze della casa del suo autore.

 

Giornali locali riportano la notizia che sedicenti hacker appartenenti all'ISIS sarebbero riusciti a modificare il sito web della regione abruzzo per lanciare una velata minaccia al popolo italiano. Naturalmente è tutto da verificare se gli autori siano effettivamente "Hacker dell'Isis" o se sia solo lo scherzo di qualche buontempone con la passione dell'informatica. Perché lasciare un messaggio proprio sulla pagina di una regione poco importante quale è l'Abruzzo?

ULTIMI ARTICOLI

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social