Giovedì, 23 Novembre 2017

Donne si dichiarano "ingravidate da alieni"

Donne si dichiarano "ingravidate da alieni"

 

Un gruppo di donne americane sostiene di essere stato ingravidato da "alieni arrivati con una gigantesca astronave". Gli alieni avrebbero scelto proprio loro per questa ibridazione perché "giovani, fertili e con un forte corredo genetico". Bridget Nielson e Aluna Verse, due delle donne coinvolte in questo "esperimento alieno" sono felici di dividere la loro vita tra terra ed astronave, vicino ai loro figli e ai padri dei loro figli. «È stato il miglior sesso che abbiamo mai provato».

 

 

 

Bridget ed Aluna farebbero parte di una numerosa comunità denominata "Hybrid Baby Community" (Comunità dei bambini ibridi), che sostiene di aver dato il proprio DNA per creare una "super specie" formata dalle migliori caratteristiche umane ed aliene.

Bridget, 27 anni, descrive la sua esperienza: «È stata la più fantastica, incredibile e primitiva esperienza sessuale della ia vita». Bridget, che sulla terra vive con suo padre, afferma di visitare regolarmente i suoi dieci figli alieni sull'astronave. «Molte donne hanno figli alieni e neanche lo sanno. Il motivo è che spesso questi bambini ibridi vengono concepiti nel sonno e alle mamme sembra sia stato soltanto un sogno confuso».

Aluna, 23 anni e Video Games Designer di professione, dice di avere tre figli aliene. «La prima volta che è successo ero in classe con i miei compagni e tutto all'improvviso mi sono ritrovata seduta accanto ad una creatura verde, un rettiliano. Ho guardato questa creatura e mi sono bagnata. Ero davvero sorpresa. Stavamo facendo sesso in classe, davanti a tutti e tutti ci guardavano ma nessuno ricorda l'accaduto. Quando lo racconto la gente non ci crede, pensa che io sia fusa di testa, ma è accaduto davvero.»

Sia Bridget che Aluna hanno disegnato uno schizzo dei loro figli.  Entrambe le ragazze raccontano di aver fatto sesso con questi alieni, ma, dicono, il concepimento può avvenire anche con l'inseminazione artificiale. Le due raccontano che adesso la loro vita sulla terra non è più quella di una volta. «Non riusciamo più ad avere relazioni sentimentali. Ci mancano i nostri figli, non possiamo stare sempre con loro».

I membri della "Hybrid Baby Community", stanno cercando quindi un posto isolato dove vivere tutti insieme, per rendere più sicure e tranquille le visite sulla terra dei loro bambini alieni.

 

 

Tags: , , ,

Ti Potrebbero Interessare ...

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social