Giovedì, 21 Settembre 2017

Trovata mano mummificata con antiche monete e MAPPA DEL TESORO

Mike Lopez e sua sorella stavano riordinando l'attico del nonno, da poco deceduto a Tampa, in Florida. Mike racconta di aver visto sua sorella arrivare dalla stanza accanto con una scatola di legno in buone condizioni e chiusa con un filo di rame.

 

Una volta aperta la scatola misteriosa, i fratelli hanno così constatato che questa conteneva una vecchia foto che , stando a Mike Lopez probabilmente i suoi bisnonni Eve ed Ernesto Lopez. « Con ogni probabilità questa scatola apparteneva ai miei bisnonni, dato che c'è una loro foto, dentro». Molto più inquetante il resto del contenuto: vecchie monete, una mappa del tesoro ed una mano mummificata (che Mike crede possa appartenere al leggendario pirata Jose Gaspar) con tanto di anello al dito.  Ad una prima analisi le monete, spagnole, non sembrerebbero essere autentiche: « Queste sono molto sottili, e le monete spagnole dell'epoca, come tutte le altre, erano più spesse ». La mappa sembrerebbe invece rappresentare il centro di Tampa com'era negli anni 20 o 30 del millenovecento, si possono infatti notare il fiume Hillsborough ed un ponte che lo scavalca. Ad esaminare la scatola ed il suo contenuto è stato chiamato il curatore del museo storico di Tampa, Kite-Powell.

« Nonostante sia decisamente imporbabile che questa sia la mano di Jose Gaspar, e che queste siano autentiche monete spagnole, rimane una scoperta decisamente affascinante, anche se, onestamente, non saprei che utilità potrebbe avere all'interno del museo »

Per nulla scoraggiato dalle parole dell'esperto Kite-Powell Mike Lopez afferma: « Credo comunque che quella sia una vera mano umana. È la cosa più stramba che io abbia mai visto »

 

Tags: , , ,

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social