Lunedì, 20 Novembre 2017

Dici molte parolacce? Allora possiedi un vocabolario più ricco della media.

Dici molte parolacce? Allora possiedi un vocabolario più ricco della media.

I risultati di uno studio, pubblicati sul Language Sciences journal, lasciano intendere che le persone abituate a dire parolacce, non solo sono dotate di un più ricco vocabolario, ma hanno anche meno difficoltà nel parlare in pubblico. Smentita quindi la diceria che la volgarità è prerogativa di persone pigre e maleducate.

 

 

Ai partecipanti al test è stato chiesto di proferire il più parolacce possibili in un tempo di sessanta secondi. In seguito, alle stesse persone è stato chiesto di nominare tutti gli animali che venisse loro in mente, sempre con un tempo limite di sessanta secondi. Si. Immaginate bene. Lo studio ha dimostrato che le persone che conoscevano più parolacce hanno nominato un numero maggiore di animali nel secondo test. Tanto è bastato ai due psicologi Kristin e Timothy Jay per il loro responso: "Chi è abituato a dire molte parolacce possiede un vocabolario più ricco".

 «Sfortunatamente si pensa che chi dice troppe parolacce sia pigro, maleducato, scarsa proprietà di linguaggio e che non sappia controllare le proprie emozioni. Questo studio ha invece dimostrato tutto il contrario. Chi fa uso di parolacce, molto spesso ne conosce il significato e le usa nelle giuste circostanze utilizzando la giusta sfumatura per utilizzarle nel giusto contesto. Insomma, chi dice parolacce, riesce a leggere molto bene il contesto e la psicologia di una situazione»

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social