Giovedì, 21 Settembre 2017

I vestiti (di peli pubici) nuovi, dell'Imperatrice

Sarah Louise Bryan, 28 anni, ha impiegato sei mesi per realizzare questo vestito (un top ed una gonna), fatto tutto di peli pubici di perfetti sconosciuti. Sarah, che in passato aveva avuto il suo momento di gloria realizzando un vestito fatto di Skittles (confettini alla frutta) ha deciso con questa sua ultima opera d'alta moda, di spostare l'asticella verso l'alto.

 

 

 

 

Per reperire "materia prima" Sarah si è rivolta ai Social Media lanciando un appello a chiunque volesse spedirle principalmente peli pubici ma anche altri tipi di peli corporei, a discrezione del donatore. E se il vestito non fosse già abbastanza bizzarro di suo, la motivazione che l'ha spinta a realizzarlo è altrettanto particolare: «Lady Gaga aveva realizzato un vestito di pelle umana, ed io volevo semplicemente batterla, realizzando un vestito ancora più disgustoso».

Sarah racconta che quando era al lavoro indossava mascherine protettive per occhi e bocca perché «nessuno vorrebbe peli pubici in bocca» nonché dei guanti molto spessi «non si sa mai».

Quando non lo indossa, il suo vestito è riposto nell'armadio in camera di suo figlio tredicenne.

 

Tags: , , ,

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social