Giovedì, 21 Settembre 2017

L'eterno dilemma della carta igienica. Scoperto il verso giusto?

 

Di recente, Owen Williams ha pubblicato sul suo profilo TWITTER nientepopodimento che .. il brevetto originale del rotolo della carta igienica e le illustrazioni contenute in esso hanno (forse) dato la soluzione definitiva all'eterno dilemma: qual è il verso giusto di un rotolo di carta igienica?

 

 

 

Il brevetto, datato 15 Settembre 1891, reca importanti innovazioni alla carta igienica:

 

" La mia invenzione consiste in un rotolo di carta ad uso imballaggio o per i servizi igienici, realizzato in modo che i punti di attacco e di separazione tra i fogli si succederanno su linee parallele che attraversano l'intero corpo dei fogli, in modo che una trazione sulla estremità libera della bobina non venga trasmessa in una linea diretta attraverso una serie di fogli, ma sarà deviata dagli spazi di fronte ai punti di collegamento del foglio tirato. Si produrrà così una deformazione trasversale sulla riga successiva di punti di collegamento sufficienti romperli. Nel realizzare questa mia invenzione, ho fatto in modo che i fogli di carta siano solo parzialmente separati, essendo i punti di fissaggio disposti in modo innovativo. Ciascun foglio viene quindi facilmente separato dalla serie come è indicato nel disegno dal rotolo. Questa invenzione eviterà che i fogli possano in qualche misura sporcare evitando nel contempo ogni spreco di carta. "

 

Sebbene le illustrazioni diano chiaramente una visione di come l'inventore aveva concepito il moderno rotolo di carta igienica, non manca il solito avvocato del diavolo nascosto in tutti noi ed in ogni utente polemico. 

Le illustrazioni del brevetto manca di una fondamentale informazione: Non ci sono indicazioni di dove l' area di montaggio si trovi in relazione al rullo. Nel disegno stiamo guardando il rullo da davanti o da dietro?

Qualcuno, invece, obietta che il anche se il rotolo di carta igienica è stato deliberatamente rappresentato in modo chiaramente rivolto verso l'esterno, questa presentazione era necessaria per illustrare al meglio la funzionalità che Wheeler ha creato nel suo brevetto. Insomma, nulla ci garantisce che le intenzioni del suo inventore Wheeler, fossero quelle di stabilire anche il corretto posizionamento ed utilizzo del "suo" rotolo di carta igienica.

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social