Martedì, 24 Aprile 2018

Saima, una ragazzina pakistana di 13 anni, è stata costretta da suo padre Ahmed a sposare Mohammad Ramzan, un uomo sordomuto di 36 anni. Un matrimonio che può essere definito senz'ombra di dubbio "di interesse", dato che il papà di Saima era interessato a sua volta a sposare Sabeel la sorella di Mohammad Ramzan.

In un presepe allestito in un mercatino di Natale a Lucera è stato possibile osservare una rappresentazione piccante e blasfema della natalità. La statua della Madonna, infatti, era posizionata in maniera tale da mostrare una scena di sesso orale tra questa e quella di San Giuseppe.

ULTIMI ARTICOLI

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social