Martedì, 27 Giugno 2017

[VIDEO] Si vendica sull'ex ragazzo ma brucia l'auto sbagliata

Una donna che voleva vendicarsi di un ex ha appiccato accidentalmente fuoco alla macchina sbagliata. Sarebbe questa la ricostruzione effettuata dalla Polizia per l'incendio doloso che ha coinvolto una Honda, nella Contea di Pinellas, in Florida.

 

 

Carmen Chamblee, 19 anni, è stata arrestata lo scorso fine settimana con l'accusa di incendio doloso di secondo grado. La donna avrebbe dato fuoco ad uno straccio imbevuto di benzina che poi avrebbe messo nel serbatoio di una Honda di colore bianco.

Le telecamere di sorveglianza mostrano una giovane donna fomentare fiamme nel bagagliaio di un'autovettura a Clearwater, Florida.
Il proprietario della macchina, Thomas Jennings, accortosi di quello che stava accadendo si è precipitato fuori con il suo coinquiloino e, armato di  una pentola d'acqua ha cercato inutilmente di spegnere le fiamme.

Chamblee si è giustificata con la polizia dicendo che pensava che la macchina fosse del suo ex fidanzato. Jennings ha però dichiarato di non sapere chi fosse la piromane e di non averla mai vista prima. Carmen Chamblee è stata quindi arrestata e presto dovrà comparire in tribunale.

 

 

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social