Domenica, 19 Novembre 2017

Un pitone spunta fuori dal gabinetto e gli addenta il pene

Se "il buongiorno si vede dal mattino" il signor Atthaporn Boonmakchuay era conscio che la giornata non sarebbe stata delle migliori. Routine quotidiana, quella del Signor Atthaporn, che è stata rovinata da uno spiacevole imprevisto. Come al solito doccia, una prolungata sessione sul gabinetto (alla turca) e .. un serpente che spunta fuori dallo scarico, ti afferra il pene e si rifiuta di lasciarlo andare.

 

 

 Ora sta bene, il signor Atthaporn Boonmakchuay, si è ripreso e parla al Khon Khao Bang Pakong News,della sua esperienza da un letto dell'ospedale di Bangkok. Atthaporn era accovacciato sulla toilette per i suoi 30 minuti quotidiani "di attività", quando un pitone è risalito dallo scarico e gli si è avvinghiato al pene con le sue fauci. La signora Boonmakchuay è stata richiamata dalle urla del marito che chiedeva a gran voce una corda. In bagno, Atthaporn lottava con il pitone, lungo quasi 4 metri, tra urla di dolore e sangue. Com la corda che sua moglie gli ha passato con solerzia, Atthaporn Boonmakchuay ha legato la bestia alla porta del bagno, mentre sua moglie chiamava i soccorsi. Mentre Atthaporn Boonmakchuay veniva trasportato d'urgenza in ospedale, nuovo personale giunto sul posto continuava la lotta con il pitone. Alla fine, per rimuoverlo completamente dallo scarico è stato necessario rompere il gabinetto. 

Adesso Atthaporn sta benone ed è circondato da medici sghignazzanti. «Ho avuto il sangue freddo di aprire le mascelle di quel mostro» racconta Atthaporn Boonmakchuay. «sono stato attento a non danneggiare irrimediabilmente le mie parti basse».

 

 

 

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social