Sabato, 18 Novembre 2017

Femminicidio: Uccide sua cugina e poi, CON IL SANGUE, scrive sul muro: "Colpa mia".

Joshua Keyzer, oggi sedicenne ha ammesso davanti alla corte di aver ucciso sua cugina, a casa della nonna (con Kassandra nella foto), durante un tentativo di stupro. Su una parete della stanza dell'omicidio, gli agenti hanno trovato scritto con il sangue "Colpa Mia".

 

 

La richiesta di aiuto al 911 è arrivata dalla nonna sessantasettenne dei due cugini dicendo al centralinista di essere stata attaccata e ferita alla schiena da suo nipote. All'arrivo, la polizia ha trovato l'anziana che cercava di tamponarsi con un fazzoletto una ferita sulla schiena. La tragedia vera tragedia, però è stata scoperta quando la polizia, perlustrando la casa è scesa a controllare la cantina. Su un divano, lordo di sangue, giaceva il corpo di Kassandra Keyzer, 21 anni, madre di un bamino di due. Kassandra, prossima al matrimonio, è stata trovata con i vestiti strappati e la biancheria intima tagliata. Su un muro la scritta "Colpa mia", fatta apparentemente con il sangue.

o JOSHUA KEYZER 570
Joshua ha tentato la fuga saltando dal terrazzo della casa, dove viveva con la nonna, ma la polizia è riuscito ad immobilizzarlo con un teaser. Joshua Keyzer, un anno dopo, in videoconferenza ha ammesso davanti al giudice di aver ucciso sua cugina durante uno stupro.

«Si, l'ho uccisa io, Signora» ha detto al giudice.

«E c'è stata anche penetrazione in senso sessuale?» Ha chiesto il giudice.

«Si, Vostro Onore. Mentre la uccidevo, Vostro Onore» ha risposto con voce incerta battendo nervosamente un piede a terra.

Per questo femminicidio, Joshua non rischia la pena di morte, ma una condanna dai 40 ai 60 anni, perché all'epoca dei fatti aveva soltanto 15 anni.

La nonna è guarita dalle ferite ricevute, ma è morta lo scorso dicembre a causa di un cancro.

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social