Lunedì, 21 Agosto 2017

Accade ad Ortona, cittadina a pochi chilometri da Pescara. Un uomo, di 63 anni, R.G., agli arresti domiciliari per reati contro il patrimonio, non ha saputo resistere all'odore che arrivava dal palazzo di fronte, dove un suo vicino stava cuocendo delle salsicce.

Richard Henry Patterson, 65 anni, è accusato di aver strangolato la sua compagna Francisca Marguinez a Margate, Florida. L'uomo si difende affermando che la morte sia stata accidentale: «Ho un pene molto grosso e stavamo avendo un rapporto orale» 

ULTIMI ARTICOLI

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social