Martedì, 24 Aprile 2018

NOTIZIA VERA Bambina decapitata dalla cintura di sicurezza in un incidente stradale

Nel mese di febbraio 2018 il sito Web Newsner, che pubblica notizie che girano diventando virali, ha raccontato l’orribile storia della morte di Katie Flynn, una bambina di sette anni decapitata in un devastante incidente automobilistico a Long Island, New York. La storia risale all’anno 2005....

L'articolo NOTIZIA VERA Bambina decapitata dalla cintura di sicurezza in un incidente stradale sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.






Nel mese di febbraio 2018 il sito Web Newsner, che pubblica notizie che girano diventando virali, ha raccontato l’orribile storia della morte di Katie Flynn, una bambina di sette anni decapitata in un devastante incidente automobilistico a Long Island, New York. La storia risale all’anno 2005.

Siccome la notizia sta passando sul web, il team di Snopes ha risposto alle domande di numerosi utenti che vi hanno subito sentito puzza di bufala. La notizia è stata pubblicata anche sul sito Trending Stylist , il 28 febbraio.

Come affermano da Snopes, sfortunatamente si tratta di una notizia vera che risale però ad anni fa. Nelle prime ore del 3 luglio 2005, un autista ubriaco che viaggiava a 70 miglia all’ora andando contromano in autostrada, si schiantò contro la limousine in cui Kate ed altri membri della famiglia viaggiavano. Stavano rientrando a casa dopo un matrimonio.

Nell’incidente persero la vita il conducente della limousine Stanley Rabinowitz e la bambina di sette anni Katie Flynn, una nipote della sposa. Altri passeggeri riportarono gravi ferite, tra cui Chris Tangney, il padre della sposa, al quale venne amputata una gamba.

Già all’epoca dell’incidente c’era stata una grande diffusione della notizia, soprattutto per l’apertura di un’inchiesta sull’incidente e anche sulla morte della piccola che, come confermavano la famiglia e la polizia che raggiunse subito il luogo dell’incidente, al momento dell’impatto si trovava sdraiata su uno dei sedili laterali e indossava la cintura di sicurezza. 

Al processo ci si occupò anche di verificare, secondo indagini e testimonianze, se effettivamente la bambina indossasse o meno la cintura e se fosse stata quest’ultima ad averne causato la morte. In effetti le lesioni che sarebbero potute esserci senza cintura, secondo ciò che si legge dai rapporti, sarebbero state diverse da quelle ritrovate sul corpo di Katie che invece comprendevano lividi al ginocchio e al gomito sinistro, più alcuni lividi su la sua mano sinistra.

Effettivamente è stato l’impatto a spingere il corpo in avanti con brutalità e a causare ciò che è successo.

L'articolo NOTIZIA VERA Bambina decapitata dalla cintura di sicurezza in un incidente stradale sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.


Bufale.net



psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social