Domenica, 19 Novembre 2017

BUFALA Appello Donna che ha perso la memoria – bufale.net

Sta girando su Facebook e Whatsapp la seguente immagine: con questo appello: Una nostra pattuglia l’ha trovata stanotte a ******** e non parla ed è senza documenti La signora è all’ ospedale ************ Vi sono diverse pagine Facebook che hanno condiviso l’appello, ma era attiva in precedenza una pagina che era stata creata proprio per questo […]

L'articolo BUFALA Appello Donna che ha perso la memoria – bufale.net sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.






Sta girando su Facebook e Whatsapp la seguente immagine:

con questo appello:

Una nostra pattuglia l’ha trovata stanotte a ******** e non parla ed è senza documenti
La signora è all’ ospedale ************

Vi sono diverse pagine Facebook che hanno condiviso l’appello, ma era attiva in precedenza una pagina che era stata creata proprio per questo caso specifico ripresa anche da alcuni giornali locali:

all’interno si trovava il seguente messaggio:

Siete pregati di condividere TUTTI.
NON È UNA BUFALA, la donna è ricoverata all’ospedale di ********, ha perso la memoria.
Se qualcuno dovesse riconoscerla può comunicarcelo 392******** oppure recarsi in ospedale a Casaertta.
Noi abbiamo solo ricevuto la segnalazione e ci siamo accertati della veridicità. Aiutiamola a ricongiungersi con i suoi cari. Diffondete e Grazie per ciò che farete a tutti.

PRIMA DI TUTTO FERMATE LA CONDIVISIONI. Tale appello sta girando in diverse forme indicando la signora senza memoria in diversi ospedali e intasando le loro linee telefoniche con le richieste di informazioni.

Stanno sparendo articoli di giornale e post relativi a questa questione, quindi in attesa di “REALI INFORMAZIONI” vi invitiamo a NON FARE NULLA.

Torneremo sulla questione per allinearvi, ma in questo momento la notizia è indicata coma BUFALA e condividiamo il messaggio di un gruppo che aveva condiviso la BUFALA a Caserta

Innanzitutto STOP ALLE CONDIVISIONI…poi scusatemi se anche noi siamo caduti nella trappola delle bufale ben congegnate. Nel mio caso, stavolta, l’accertamento si è fermato sulla fiducia della persona che mi ha passato la notizia, che a sua volta in buona fede si è fidata di una “bufalara”.
E siccome ci picchiamo di essere solitamente persone serie e attente, sulla nostra credibilità si sono fidati altri.

Ci dispiace di avervi tutti coinvolti nelle condivisioni, come avete potuto leggere in più post, la donna pare sia ricoverata in tutti gli ospedali d’Italia. Non c’è modo migliore di stroncare una bufala che cancellarne i post. E questa lezione è innanzitutto per me e per ciochevedoincitta soprattutto che deve essere fonte attendibile, ma anche per tutti noi, per quanto possiamo essere solitamente attenti potremmo essere sempre ingannati da qualche particolare.

Abbiate pazienza…e buon lunedì a tutti

Precisiamo che stiamo ricercando l’appello REALE (Se esiste) per capire se la questione si sia risolta ora (o anche anni fa), ma ora è importante fermare questa condivisione selvaggia che potrebbe durare anni come per le false richieste di sangue di Elisa Montagnoli.

 

L'articolo BUFALA Appello Donna che ha perso la memoria – bufale.net sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.


Bufale.net



DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social