Venerdì, 21 Luglio 2017

BUFALA E CLICKBAIT Sardegna: Rom occupano casa, la reazione del sardo non si è fatta attendere

Ci segnalano un articolo pubblicato il 14 luglio 2017 su NewsItalia24: OLBIA:nel pomeriggio di ieri,una famiglia rom composta da otto persone,ha occupato la casa di un pastore sardo di 52 anni,mentre era a lavoro,al suo ritorno,si è trovato una situazione da non credere,la casa che si è costruito con una vita di lavoro,non era più sua,anzi, gli […]

L'articolo BUFALA E CLICKBAIT Sardegna: Rom occupano casa, la reazione del sardo non si è fatta attendere sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.






Ci segnalano un articolo pubblicato il 14 luglio 2017 su NewsItalia24:

OLBIA:nel pomeriggio di ieri,una famiglia rom composta da otto persone,ha occupato la casa di un pastore sardo di 52 anni,mentre era a lavoro,al suo ritorno,si è trovato una situazione da non credere,la casa che si è costruito con una vita di lavoro,non era più sua,anzi, gli occupanti hanno invitato il signore ad andarsene,e hanno giustificato la loro azione,dicendo testuali parole”anche noi abbiamo diritto alle ferie”.La reazione del pastore non si è fatta attendere,dopo averli inviatati ad andarsene con le buone,e riavendo ricevuto risposte negative,non ha chiamato nè polizia,nè carabinieri,ha contattato sei suoi colleghi,che sfruttando la complicità sarda,hanno fatto irruzione con la forza dentro casa,liberandola in pochi minuti,non senza danni ed effetti collaterali.

Due maschi adulti della famiglia rom,sono stati portati all’ospedale,dopo le percosse ricevute dai pastori,se la caveranno con 10 giorni di prognosi,ma siamo convinti che adesso,prima di occupare una casa,ci penseranno dieci volte.Anche se la violenza è sempre sbagliata,in questo caso non possiamo che essere d’accodo con l’allevatore,e il suo modus operandi

Vogliamo credere che l’autore di questa bufala abbia agito intenzionalmente nella scelta di fare una vera e propria violenza all’interpunzione della lingua italiana, nei continui errori di battitura – sicuri? – e nella sintassi degna di un cimitero. Si tratta ulteriormente di una non-notizia, in quanto nel riportare i fatti sarebbe bene non inserire le proprie considerazioni, cosa che invece l’autore del non-articolo fa in chiusura del suo testo.

La fonte riportata è repvbblica.altervista.org, dunque non una testata ufficiale, bensì un blog ospitato sulla piattaforma Altervista. La fonte non è più visitabile e non esistono altri riscontri sul web. È evidente il riferimento alla notizia dell’occupazione abusiva della villa usata da Formigoni per le vacanze in Sardegna nella frase: “Anche noi abbiamo diritto alle ferie”. Il disclaimer di NewsItalia24 recita:

newsitalia24.com è un sito satirico e quindi alcuni articoli contenuti in esso non corrispondono alla veridicità dei fatti.

Si parla di satira, ma sappiamo che la satira è ben altro. La notizia non suscita ilarità, non diverte e tanto meno il titolo, che è una tipica manifestazione del clickbaiting. Non esistendo riscontri possiamo dunque parlare di bufala, addirittura nella versione della bufala del giustiziere.

L'articolo BUFALA E CLICKBAIT Sardegna: Rom occupano casa, la reazione del sardo non si è fatta attendere sembra essere il primo su Bufale.net | Bufale - fake news - bufale facebook.


Bufale.net



DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social