Lunedì, 11 Dicembre 2017

Ecco perché Homer Simpson esclama «D'oh!»

Anche i meno appassionati della serie TV "I Simpsons" e dei cartoni animati in generale, conosceranno il tormentone «D'OH!» legato a doppio filo con il personaggio di Homer. Ma perché Homer usa proprio questa esclamazione? Cosa vuol dire? A rivelarlo è proprio Dan Castellaneta, voce originale di Homer Simpson.

Per rispondere a queste domande bisogna andare un bel po' indietro nel tempo, per la precisione ai primi film sonori, quando il cinema era, naturalmente, in bianco e nero. Stiamo parlando dei film del duo comico più famoso di tutti i tempi: STANLIO e OLLIO. Al loro fianco recitava spesso James Finlayson, nella parte di un burbero ometto baffuto. Era proprio questo personaggio ad esclamare qualcosa di molto vicino al secco e breve «D'Oh!» di Homer. Il suo era di fatto un «D'Oooooooooh» molto più lungo rispetto a quello che conosciamo ai giorni d'oggi. Ma perché proprio "D'Oh"? Con buona probabilità c'era una Gag nella Gag. Nelle intenzioni del personaggio interpretato da James Finlayson c'era la volontà di esclamare un troppo colorito per quei tempi "Damn!", Dannazione! e quindi l'auto censura del personaggio stroncava sul nascere l'imprecazione che continuava poi con l'esclamazione. Ma se non è figlio legittimo di Homer Simpson è invece proprio grazie a lui che il "D'Oh" fa il suo ingresso nei dizionari di lingua inglese. Il "Cambridge Dictionary" ad esempio, alla voce "d'oh" riporta: "Detto quando ci si sente stupidi. Solitamente dopo aver fatto qualcosa di sciocco o per far notare a qualcuno di aver detto o fatto qualcosa di stupido". Altra curiosità a proposito della celebre espressione è che, sempre stando alla testimonianza di Dan Castellaneta, nel copione la parola "D'Oh" non compare mai: tutte le volte è scritto semplicemente  "borbottii di disappunto".

 

DI TENDENZA:

psfooter

PareStrano.it raccoglie le notizie più strane ed incredibili da tutto il mondo. Seleziona e racconta i fatti accaduti senza naturalmente investigare sul posto.

Seguici Sui Social